Tour Lione, Chambery e Annecy

Un itinerario affascinante nella regione del Rodano-Alpi e Alta Savoia: località storiche e patrimonio naturale di rara bellezza.

Lione, Chambery e Annecy
RODANO-ALPI E ALTA SAVOIA

Un itinerario di sicuro fascino che si snoda tra la città di Lione, nella regione del Rodano-Alpi, il cui centro storico è annoverato dall’Unesco tra i Patrimoni Mondiali dell’Umanità, e la pittoresca Savoia, ricca di località storiche e di un patrimonio naturale di rara bellezza. Si visitano cittadine strettamente legate alla storia Italiana quali l’Abbazia di Altacomba dove sono sepolti i Savoia, tra cui l’ultimo Re Umberto II e la Regina Maria Josè. Non manca un tocco di gusto con un’escursione nella zona vinicola di Villefrance-Sur-Saône dove ci sarà la possibilità di degustare il famoso Beaujolais.

1° giorno: MILANO – CHAMBERY - LIONE

Al mattino partenza dalla località prescelta in direzione di Milano. Incontro con l’accompagnatore e inizio del viaggio in pullman Gran Turismo verso Torino, il Traforo del Fréjus e la Francia. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio arrivo a Chambery, città d’arte e di storia nel cuore delle Alpi. Fu capitale degli Stati di Savoia fino al 1563 e principale residenza di Casa Savoia. Visita guidata del centro storico con numerosi palazzi nobiliari in stile piemontese che circondano la Cattedrale ed il Castello dei Duchi di Savoia, all’interno del quale si trovano diversi edifici storici tra cui la Torre, la Tesoreria e la Cappella. Proseguimento per Lione, seconda città di Francia e capoluogo della regione Rodano – Alpi. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

(km 380)

2° giorno: LIONE

Prima colazione in hotel. Giornata interamente dedicata alla visita guidata di Lione. Salita in cremagliera sulla collina di Fourvière, luogo ideale per iniziare la visita della città. Le sue rovine romane rappresentano il più antico sito archeologico romano fuori da Roma. Lione, infatti, fondata dai Romani nel 43 a.C. con il nome di Lugdunum: il grande anfiteatro romano, costruito nel 15 a.C., che poteva contenere fino a 10.000 spettatori, testimonia l’importanza della città. Sulla collina di Fourvière si trova inoltre il Santuario di Notre Dame de Fourvière, imponente edificio ottocentesco in stile neobizantino. La vista dall’alto mostra che la città di Lione è costruita su di una penisola tra il Rodano e la Saona e sulle sponde dei due fiumi. Le Alpi fanno da sfondo con le loro alte vette dominate dal Monte Bianco. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita della Città Vecchia nella parte bassa di Lione. Nel XV secolo Lione divenne un importante centro commerciale e una delle principali piazze fieristiche d’Europa grazie alla tessitura della seta e alla tipografia. In quel periodo furono costruiti splendidi palazzi, collegati dai caratteristici “traboules”, passaggi ricavati all’interno dei palazzi per spostarsi agevolmente da una via all’altra. Ritenuta uno dei più grandi complessi rinascimentali, questa zona della città è entrata a far parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco. Continuazione della visita con la zona della penisola tra i due fiumi raccolta attorno a Place Bellecour, cuore della zona. Qui si trovano il Municipio del XVII secolo, il museo delle Belle Arti e il Palazzo della Borsa. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3° giorno: LIONE – VILLEFRANCE-SUR-SAÔNE - LIONE

Prima colazione in hotel. Al mattino completamento della visita guidata di Lione con il Quartiere della Croix Rousse, costruito per accogliere i Canuts, gli artigiani dediti alla lavorazione della seta. Il quartiere conserva un’aspetto mediterraneo con viuzze, scalinate, vicoli e “traboules”. Visita del Museo dei Tessuti, ospitato nell’Hotel Villeroy, uno dei più importanti al mondo per la varietà dei tessuti collezionati. Un grande spazio è riservato alle sete lionesi dei sec. XVIII e XIX. Pranzo libero. Nel pomeriggio escursione nella zona di produzione del Beaujolais, una delle regioni vinicole più importanti di Francia. Villefranche-sur- Saône, a nord di Lione, in un paesaggio di dolci colline e vigneti è la città principale di produzione del Beaujolais. Visita di una cantina e degustazioni di vini locali. Rientro a Lione e possibilità di partecipare ad una minicrociera (facoltativa ed in supplemento) lungo la Saona. Cena e pernottamento in hotel.

(Km 68)

4° giorno: LIONE – LAGO DEL BOURGET – ALTACOMBA - ANNECY

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata ad un'escursione ad Annecy e Aix les Bains. Partenza dal Grand Port di Aix Les Bains, rinomata località termale, per una mini-crociera sul Lago del Bourget, il più grande lago naturale della Francia. Visita con audio - guide dell’abbazia benedettina di Altacomba, fondata nel XII secolo dai monaci cistercensi, ricostruita nel XIX secolo in stile neo-gotico e luogo di sepoltura dei sovrani di Casa Savoia tra cui l’ultimo Re d’Italia, Umberto II e della Regina Maria Josè. Ritorno in battello a Aix les Bains. Visita con guida del patrimonio storico della città: il Casino Grand Cercle, l’Arc de Campanus ed il Muséee Lapidaire. Continuazione per Annecy, capoluogo dell’ Alta Savoia, chiamata la “Piccola Venezia delle Alpi” per i suggestivi canali dalle sponde fiorite che attraversano la Città Vecchia. All’arrivo visita con guida dei quartieri storici e dei principali monumenti come il Palazzo dell’Isola, antica prigione e palazzo di giustizia, il Castello, antica residenza dei conti di Ginevra, le Chiese di St-Francois e St-Maurice, la Cattedrale e le porte medievali della città. Infine una passeggiata sul lungolago con i giardini d’Europa e il Ponte degli Amori. Pranzo libero in corso di visita. Sistemazione in hotel ad Annecy. Cena e pernottamento.

(km 135)

5° giorno: ANNECY – CHAMONIX – AOSTA - MILANO

Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per Chamonix, rinomata località sciistica ai piedi delle Alpi. Sosta e breve giro panoramico con l'accompagnatore. Proseguimento per il Traforo del Monte Bianco e Aosta. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata del centro di Aosta, antica città romana fondata nel 25 a.C., nel punto in cui la Dora Baltea — il fiume che attraversa tutta la Valle d’Aosta — incontra il torrente Buthier, e la valle raggiunge la sua ampiezza massima. Durante la visita si potrà ammirare: l’inconfondibile Arco d’Augusto, la Porta Praetoria, una delle poche del mondo romano ancora perfettamente conservate, il Teatro romano ed il perimetro, quasi intatto, della cinta muraria medievale. Al termine partenza per Milano. In serata rientro alla località di partenza.

(km 380)


Quote di partecipazione    Cod. FLMB
Partenze TUTTO BUS
Durata 5 giorni  
Aprile 13 - 21 - 27769
Maggio 3 - 10 - 17 - 24 - 31769
Giugno 7 - 14 - 21 - 28769
Luglio 5 - 12 - 19 - 26769
Agosto 2 - 23 - 30769
Agosto 9 - 16789
Settembre 6 - 13 - 20 - 27769
Ottobre 4 - 11 - 18 - 25 - 28769
Novembre 1 - 8 - 15 - 22769
Supplemento singola 170


 

PRENOTA ONLINE!
Agenzia Viaggi
Utente Privato
DOCUMENTI NECESSARI

Carta d’identità valida per l’espatrio oppure passaporto in corso di validità.

RICHIEDI INFORMAZIONI SU QUESTO VIAGGIO

* Acconsento al trattamento dei miei dati personali.

MILANO - CHAMBERY - LIONE - VILLEFRANCE - SUR - SAÔNE - LAGO DEL BOURGET - ALTACOMBA - ANNECY - CHAMONIX - AOSTA - MILANO - CHAMBERY - LIONE - VILLEFRANCE - SUR - SAÔNE - LAGO DEL BOURGET - ALTACOMBA - ANNECY - CHAMONIX - AOSTA
CONTATTACI

+39 0365 546 701


Numero verde 848 46 60 00


booking@caldana.it

Le Quote Comprendono

Formula Tutto Bus: Viaggio A/R in autopullman G.T. • Sistemazione in hotels della categoria indicata in camera doppia con servizi privati • Trattamento di MEZZA PENSIONE dalla cena del 1° giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno • Visite con guida come da programma • Minicrociera sul Lago di Bourget • Degustazione di vini locali • Accompagnatore per tutta la durata del viaggio.

Le Quote Non Comprendono

Bevande ai pasti • Pasti non esplicitamente indicati in programma • Ingressi a mostre, musei e siti • Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “le quote comprendono”.

Hotel Selezionati

LIONE Novotel/Mercure **** ANNECY Novotel/Mercure ****

Ingressi da pagare in loco

Museo dei Tessuti di Lione • Abbazia di Altacomba • Palazzo dell'Isola di Annecy • Cremagliera di Lione € 19.

Potrebbe interessarti anche...

CONTATTACI

  •    +39 0365 546 701

  • Numero verde 848 46 60 00

  •    booking@caldana.it

SEGUICI

RESTA AGGIORNATO

Seleziona la lista a cui vuoi iscriverti:
Agenzia Viaggi
Privato

Dichiaro di aver preso visione della privacy policy di Caldana Tour Operator.

CALDANA TOUR OPERATOR

Caldana Europe Travel Srl

P.IVA - C.F. 01735420224 - Licenza Provincia di Brescia n°2344/ 06.06.2008 - autorizzazione I.A.T.A. 3822170-2 - Tutti i diritti riservati. - glacom®

Privacy Policy