Tour Grecia e Turchia

Caldana ti offre tutte le indicazioni necessarie per effettuare al meglio il tuo tour tra Grecia e Turchia.

7 giorni
SOLO TOUR | VOLO+TOUR

GGRV

8 giorni
SOLO TOUR | VOLO+TOUR

GGNV

7 giorni
SOLO TOUR Hotel 3 stelle | SOLO TOUR Hotel 4 stelle

MMCV

7 giorni
SOLO TOUR Hotel 3 stelle | SOLO TOUR Hotel 4 stelle

MYCV


INFO DESTINAZIONE


 

 


GRECIA



Documenti di espatrio
Per i cittadini europei (cioè dell'Unione Europea) basta la carta d'identità valida per l'espatrio. Per i minori, chiedere informazioni alle autorità competenti

 

Clima
Il clima in Grecia è piacevole, di tipo mediterraneo. Le estati quindi sono calde e gli inverni miti. Nei mesi di Luglio e Agosto, la temperatura può raggiungere i 40° all'ombra. Si consiglia di evitare l'esposizione al sole nelle ore centrali della giornata.  A Creta il caldo ha una maggiore durata, infatti le spiagge della costa meridionale dell'isola consentono di fare il bagno da metà Aprile a Novembre.

Fuso orario
Un’ora avanti rispetto all’Italia.

Lingua
La lingua ufficiale è il greco, parlato l’inglese.

Valuta
La moneta della Grecia è l'Euro (EUR). Le più importanti Carte di Credito (Visa, MasterCard, Eurocard, Diner’s Club e American Express) sono accettate in moltissimi negozi, ristoranti e supermercati.

Telefono
Per chiamare la Grecia dall'estero è necessario comporre lo 0030 seguito dal prefisso locale senza lo 0 e dal numero dell'abbonato. Per chiamare l’Italia dalla Grecia è necessario digitare lo 0039, poi il prefisso della città con lo zero e il numero dell'abbonato.

 

Corrente elettrica
La corrente elettrica è a 220 Volts AC, 50 Hz. In alcuni casi occorre un semplice adattatore di presa facilmente reperibile in Grecia.

Abbigliamento
Si consigliano abiti pratici e piuttosto leggeri.

Assistenza medica
I cittadini italiani che si recano temporaneamente (per studio, turismo, affari o lavoro) nel Paese (Stato membro dell'Unione Europea) possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale se dispongono della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) detta Tessera Sanitaria

Mance
Le mance non sono obbligatorie ma sempre gradite.

Shopping
In Grecia si possono acquistare souvenirs molto interessanti, soprattutto alimenti e oggetti di artigianato. In tutti i centri turistici troverete terrecotte, ceramiche, tappeti e tessuti fatti a mano, ricami e pizzi, tappeti di lana a pelo lungo, spugne, conchiglie, gioielli, oggetti in legno, sculture in marmo o onice, riproduzioni di icone. Ad Atene sulle isole troverete una vasta scelta di sandali e di borse in pelle e in tutte le botteghe il famoso rosario, chiamato komboloi, e tuttora diffuso. Quest'ultimo è di sicuro un souvenir della Grecia economico e tradizionale.  Tra i cibi tipici greci ricordiamo il miele, le marmellate di fichi e di ciliegie, i dolci a base di mandorle, i pistacchi e le olive di Kalamata. I negozi sono aperti Lunedì, Mercoledì e Sabato dalle 09.00 alle 15.00 e Martedì, Giovedì e Venerdì dalle  09.00 alle 14.00 e dalle  17.30 alle 20.00

Festività
Le principali festività sono: 1° Gennaio (Capodanno-San Basilio), 6 Gennaio (Epifania), 25 Marzo (Annunciazione della SS Madre di Dio, Festa Nazionale), Venerdì Santo, Pasqua, Lunedì del Rinnovamento), 1° Maggio (Festa del Lavoro), 08 Giugno (Spirito Santo), 15 Agosto, 28 Ottobre (Festa Nazionale), 25-26 Dicembre.
 

Turismo
Tra le mete più conosciute della Grecia troviamo: Atene; il Peloponneso, la penisola meridionale della Grecia; i monasteri delle Meteore, nella Tessaglia, l'arcipelago delle Cicladi con Mykonos, Santorini, Páros e Íos; Creta, la più grande delle isole greche; l'arcipelago del Dodecanneso, con le sue isole allineate lungo la costa occidentale della Turchia e l'arcipelago delle Ionie con Corfú (detta anche Kérkyra), Paxí, Kefaloniá, Zákynthos (Zacinto), Itháki (Itaca). Il terreno montuoso della Grecia è perfetto per il trekking e la maggior parte degli itinerari più battuti viene mantenuta in buone condizioni. I boscosi monti del Pindo, situati nell'Epiro, il Peloponneso e la parte sud-occidentale di Creta sono alcune delle zone migliori per il trekking, mentre il meltemi (il vento del nord) e le acque tranquille dell'Egeo offrono condizioni perfette per il windsurf, lo sport acquatico più popolare in Grecia. Lo snorkeling è molto pubblicizzato e si può praticare in qualunque località della costa, ma le immersioni subacquee sono assolutamente proibite senza la supervisione di un istruttore autorizzato: una norma volta a tutelare il patrimonio archeologico sommerso.

Mezzi di trasporto
Il mezzo più veloce, comodo ed economico per raggiungere la Grecia è l’aereo. La Grecia ha 16 aeroporti internazionali che la collegano alle principali città europee, i principali sono quelli di Atene , Rodi, Salonicco e Iraklio, a Creta. La compagnia di bandiera della Grecia è Olympic Airlines. Sono ormai rari i viaggiatori che scelgono di spostarsi in autobus o in treno, anche perché questi mezzi di trasporto sono spesso più costosi dell'aereo. Dall'Italia è molto più veloce e semplice raggiungere la Grecia con il traghetto che via terra. I traghetti per la Grecia partono da Ancona, Brindisi, Bari e Venezia in Italia, e da vari porti dell'Egeo in Turchia. Esistono anche collegamenti da Israele e Cipro. La rete di trasporti locali pubblici rende piuttosto agevoli gli spostamenti in Grecia. Gli autobus la fanno da padroni e raggiungono anche le località più remote. I treni sono una valida alternativa, quando disponibili. Il problema più grande della rete ferroviaria è che è piuttosto limita, ma i servizi disponibili sono di un buon livello. Per quanto riguarda i traghetti, il servizio è più frequente nei mesi che vanno da maggio a ottobre, quando ci sono più turisti. La Grecia si può visitare anche in bicicletta, purché si abbia un buon allenamento per affrontare le numerose salite.


 

TURCHIA



Documenti di espatrio
Per i cittadini italiani che si recano in Turchia per turismo, è sufficiente essere in possesso della carta d'identità valida per l'espatrio o del passaporto, entrambi con validità residua di almeno 6 mesi dall’ingresso nel Paese. Viaggi all'estero di minori: la normativa sui viaggi all’estero dei minori varia in funzione delle disposizioni nazionali. Si consiglia di assumere informazioni aggiornate presso le Ambasciate o i Consolati del Paese accreditati in Italia o presso la propria Questura.

Clima
La Turchia è un paese molto grande e le condizioni climatiche variano da una località all'altra. Sulle coste il clima mediterraneo è molto temperato anche durante le stagioni intermedie. In Cappadocia, l'escursione termica tra la notte ed il giorno è sensibile. La città di Istanbul ha un clima piuttosto continentale: l'estate può essere umida ed afosa, con temperature che possono arrivare fino ai 38°C.

Fuso orario
1 ora avanti rispetto all'ora italiana durante tutto l’anno.

Lingua
La lingua ufficiale è il turco. Diffusi il tedesco, l'inglese e il francese.

Valuta
La valuta locale è, dal 2005, la nuova lira turca. Gli Euro vengono accettati e cambiati  comunemente e al momento di partire si possono riconvertire, ma ad un cambio molto sfavorevole. Le principali carte di credito sono largamente accettate

Telefono
Per chiamare la Turchia dall’Italia si deve comporre il prefisso 0090 seguito dal prefisso della città senza lo zero e dal numero dell’abbonato. Dalla Turchia si chiama l’Italia con  il prefisso internazionale 0039 seguito dal prefisso della città italiana e dal numero dell’abbonato.

Corrente elettrica
La tensione è a 220 volt. Le prese sono in genere compatibili con le normali spine europee.

Abbigliamento
Abbigliamento comodo e informale, leggero e pratico. Per le visite alle moschee consigliamo di portare un paio di calzini e per le signore anche un foulard.

Assistenza medica
In linea generale, la situazione sanitaria del Paese può definirsi soddisfacente, anche se si registrano carenze nelle infrastrutture; alcuni ospedali pubblici sono in cattivo stato mentre risultano di miglior livello le cliniche private. Nei piccoli centri sono ancora presenti malattie endemiche (infezioni intestinali, epatite, amebe etc.). Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’ assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese.

Mance
In Turchia le mance non sono obbligatorie, ma sempre gradite. È buona norma lasciare la mancia a camerieri e facchini. Nei ristoranti più economici basta qualche spicciolo, mentre nei locali più raffinati si lascia solitamente il 5-10% del conto direttamente al cameriere. Nei taxi è sufficiente arrotondare la tariffa.

Shopping
La Turchia offre diverse opportunità di shopping. Numerosissimi sono infatti i bazar dove si può trovare merce di ogni tipo, e dove non ci si deve mai stancare di contrattare sul prezzo. Uno dei più famosi è il Grand Bazaar di Istanbul, con i suoi 4000 negozi. Tra gli oggetti più apprezzati ci sono i tappeti, ma anche oggetti in pelle, l'argento, le ceramiche, i vasi di bronzo e di porcellana, l'onice, i ricami e i famosi sali marini turchi. I negozi sono di solito aperti dalle ore 8:30 alle ore ­19:00 e normalmente sono chiusi la domenica.

Festività
Ci sono due principali feste religiose: la festa del Ramazan (o festa della caramella) e la Festa del Sacrificio, che durano entrambe 4 giorni durante i quali banche, uffici e alcuni negozi restano chiusi. Le principali feste civili sono: Capodanno, la giornata dell'Indipendenza della Turchia (23 aprile), la  festa della nascita di Atatürk e giornata dedicata ai giovani e allo sport (19 maggio), Zafer Bayrami, commemorazione della vittoria contro l'esercito greco avvenuta nel 1922 (30 agosto) e la festa della proclamazione della Repubblica Turca, denominata Cumhuriyet Bayrami (29 ottobre).

Turismo
Tra le località più visitate troviamo: Istanbul, il principale centro culturale della Turchia; Bursa con il Mausoleo verde e la Moschea Verde; Ankara, la Capitale ed il vicino sito archeologico di Bogazkale. Altra meta conosciuta è la regione della Cappadocia, una delle meraviglie geologiche del mondo, con i centri di Göreme, Avanos, Ortahisar e Ürgüp. Lungo la costa egea e mediterranea si trovano inoltre note località come la città di Troia, Pergamo, Izmir, Efeso , Dalyan e Myra. Splendida anche Le Regione del Mar Nero, dell’Anatolia Orientale e Sud-Orientale, in particolare il complesso monumentale di Nemrut Dağı. Sulla costa  si possono praticare diversi sport acquatici, come sci d'acqua, snorkelling e immersioni. Per sciare ci si può andare invece recarea Bursa, sul Monte Erciyes o a Palandoken.

Mezzi di trasporto
I principali aeroporti internazionali sono a Istanbul, Ankara e Smirne. La Turkish Airlines opera da Istanbul collegamenti per le principali città europee. Il treno Istanbul Express parte da Monaco di Baviera e raggiunge Istanbul passando per Austria, Slovenia, Croazia, Yugoslavia e Bulgaria. Ci sono autobus per la Siria, la Georgia e l'Iran e un treno per l'Armenia. Da maggio a ottobre i traghetti della Turkish Maritime Lines collegano ogni settimana Venezia ad Antalya, Marmaris e Smirne. Gli autobus sono frequenti, comodi, veloci, economici ed offrono un servizio capillare collegando qualsiasi località dello Stato. Questo anche grazie alla limitatezza della rete ferroviaria che offre un buon servizio solo sui treni tra Istanbul, Smirne e Ankara. Se si preferisce l'automobile, la rete stradale copre quasi tutto il territorio. Ci sono anche taxi e i taxi collettivi (dolmus) per le piccole distanze. I taxi collettivi sono più economici di quelli normali e partono solamente quando il mezzo è pieno. Per raggiungere le località costiere c'è un buon servizio di traghetti e aliscafi.

 

CONTATTACI

+39 0365 546 701


Numero verde 848 46 60 00


booking@caldana.it

CONTATTACI

  •    +39 0365 546 701

  • Numero verde 848 46 60 00

  •    booking@caldana.it

SEGUICI

RESTA AGGIORNATO

Seleziona la lista a cui vuoi iscriverti:
Agenzia Viaggi
Privato

Dichiaro di aver preso visione della privacy policy di Caldana Tour Operator.

CALDANA TOUR OPERATOR

Caldana Europe Travel Srl

P.IVA - C.F. 01735420224 - Licenza Provincia di Brescia n°2344/ 06.06.2008 - autorizzazione I.A.T.A. 3822170-2 - Tutti i diritti riservati. - glacom®

Privacy Policy