Tour Repubbliche Baltiche: Lituania, Lettonia ed Estonia

Scopri le proposte di viaggi guidati nelle Repubbliche Baltiche: Lituania, Lettonia ed Estonia di Caldana Europe Travel.

Sempre...

  Scegli le date

Marzo

Aprile

Ponti di Primavera

Ponte del 25 Aprile

Ponte del 1 Maggio

Maggio

Ponte del 2 Giugno

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Tutti...

Arte e cultura

Città

Eventi speciali

I Luoghi dello Spirito

Mercatini di Natale

Natura

Novità 2024

Scoperta

Soggiorno con Escursioni

Storia

Tour escorted

Tour escorted Caldana

Tratti di Passeggiata

Ordina per:
2 tour trovati

Le Tre Capitali Baltiche

da € 1.239
Vilnius - Trakai - Collina della Croci - Rundale - Riga - Parnu - Tallinn
PROSSIME PARTENZE: 15 giu22 giu6 lug13 lug20 lug27 lug3 ago10 ago17 ago24 ago
7
giorni
6
città
4
siti unesco
Città
Città
Arte e cultura
Arte e cultura
Tour escorted
Tour escorted

Tour delle Repubbliche Baltiche: Lituania, Lettonia, Estonia

da € 1.249
Tallinn - Tartu - Riga - Jurmala - Rundale - Vilnius - Trakai - Kaunas
PROSSIME PARTENZE: 15 lug22 lug29 lug5 ago12 ago19 ago
8
giorni
7
città
3
siti unesco
Natura
Natura
Città
Città
Novità 2024
Novità 2024

INFO DESTINAZIONE

 

Con questa denominazione comune si indicano tre stati che di fatto in comune hanno ben poco: Estonia, Lettonia e Lituania rappresentano infatti realtà nettamente differenziate sul piano storico, politico, linguistico e religioso. Ad esempio in Estonia viene parlata la lingua estone  che è molto simile al finlandese, ma diversissima dalle due lingue baltiche propriamente dette (lettone e lituano). In Estonia e Lettonia la popolazione è di religione luterana, mentre in Lituania è per lo più cattolica. Ciò i tre paesi condividono sono tutt’al più le caratteristiche geografiche e la recente dominazione russa che provocò una forte immigrazione.La posizione geografica e la ridotta estensione territoriale hanno favorito nel tempo l’instaurazione di strette relazioni con gli stati confinanti: la Lituania ha da tempo forti legami con la Polonia e l'Europa centrale; la Lettonia è maggiormente vicina alla Russia e si sta caratterizzando come area di transito fra Russia e il resto d'Europa; l'Estonia è storicamente più legata alla Finlandia e ai paesi nordici.

Le Repubbliche baltiche (o Stati baltici o ancora paesi baltici), hanno fatto parte dell'Impero Russo fino al 1917, sono state indipendenti fino al 1940, dal 1940 al 1941 sono entrate a far parte dell'Unione Sovietica, dal 1941 al 1944 sono stati occupate dal Germania nazista e dal 1945 al 1991 sono ritornate sotto l’egemonia dell'Unione Sovietica. Nel 1991 sono state riconosciute a livello internazionale come repubbliche federali. Attualmente sono repubbliche parlamentari indipendenti, e dal 2004 sono membri dell'Unione Europea.
Documenti di espatrio: 
Per i cittadini italiani è sufficiente la carta di identità o il passaporto in corso di validità per visitare Lituania, Lettonia ed Estonia. Per i minori di 14 anni è richiesta l’iscrizione sul passaporto dei genitori, oppure il passaporto individuale. Per i partecipanti al viaggio di cittadinanza diversa da quella italiana è indispensabile verificare con le autorità competenti i documenti necessari per l’espatrio.

Clima: 
il clima è caratterizzato da una forte variabilità, con notevoli escursioni termiche. Le estati sono relativamente calde e luminose (il sole tramonta verso mezzanotte).

Lingua:
Lettonia: la lingua uffïciale è il Lettone.
Estonia: la lingua uffïciale è l’Estone.
Lituania: la lingua uffïciale è il Lituano.

Fuso orario: 
Un’ora in più rispetto all’Italia.

Telefono: 
dall’Italia per la Lettonia 00371- dall’Italia per la Lituania 00370 - dall’Italia per l’Estonia 00372.
Da Lettonia, Estonia e Lituania per l’Italia 0039.