Diari di viaggio

Amsterdam e l'Olanda: recensione di viaggio

Amsterdam e l'Olanda: tour di Caldana Europe Travel

Visitare Amsterdam e dintorni è senz'altro da aggiungere alla lista cosa da fare. Abbiamo scoperto una città ricca di colori, godere di una vista meravigliosa dei vari canali ed assaporare una cucina strepitosa. Non essendo ancorata allo splendore del passato, rimane contemporanea ed in continua evoluzione grazie alla moderna architettura. La maggioranza della popolazione di Amsterdam usa la bicicletta come mezzo di trasporto sin dalla tenera età che la rende una caratteristica unica ed interessante.

Tappa da non perdere ad Amsterdam, il museo Van Gogh e da inserire il Rijkmuseum. Visitando le città al nord come Marken, Volendam, la grande diga e Zaanse Schans abbiamo scoperto i mulini, case favolose con davanzali caratteristici, zone verdeggianti che sono elementi fondamentali per comprendere la cultura olandese.


Grazie ad Alexandra (guida) che è stata un tassello fondamentale nella riuscita della nostra avventura, mostrandoci luoghi e usanze che conosci solo con l'esperienza diretta. Siamo passati anche da Francoforte, dando una sbirciatina alla Germania.

In tutto il viaggio, Gianni, il nostro autista, è stato un elemento eccezionale, destreggiandosi nel traffico con abilità e non perdendo mai il sorriso e la battuta pronta. A differenza di altre compagnie che effettuano tour e viaggi simili, il gruppo Caldana Europe Travel mi ha seguito con costanza e professionalità, sin dalla richiesta di informazioni e all'atto della prenotazione.

Quindi il mio ringraziamento più caloroso, va a Grazia (call center) che ha reso possibile questo strepitoso viaggio ed altri che si sono susseguiti e susseguiranno. Non mi resta che ringraziare i miei meravigliosi compagni di viaggio con cui siamo rimasti in contatto, essendo la fotografa ufficiale del gruppo. Nelle foto di seguito, noterete che la nostra mascotte è stata volutamente cancellata poiché è minorenne.

Barbara




Redazione Caldana Travel

Condividi l'articolo
Facebook Twitter LinkedIn WhatsApp
TI CONSIGLIAMO...
Olanda: lo splendore del Secolo d'Oro

Olanda: lo splendore del Secolo d'Oro