Diari di viaggio

Viaggio: Budapest Express dal 30 Dicembre al 02 Gennaio 2018

Sabato 30 dicembre di buon mattino siamo partiti alla volta dell'Ungheria. Quattro giorni in terra magiara per conoscere ed apprezzare una bellissima città ricca di storia e, quando viene la notte, illuminata da meravigliosi colori: Budapest, la Capitale.

Guidati da un accompagnatore originario del luogo, fantastico, disponibile e culturalmente molto preparato di nome Bela, classico nome Ungherese, lasciamo il ?Bel Paese? ed entriamo dapprima in territorio Sloveno e, dopo 10 ore di viaggio, grazie alla stupenda guida del nostro autista Luca arriviamo in terra d'Ungheria.
Budapest, posizionata lungo il corso del Danubio, si divide in tre diverse città collegate da ponti: la collina di Buda, Obuda sulla riva destra del Danubio e la pianeggiante Pest sulla riva sinistra di questo fiume che inizia il suo viaggio in Foresta Nera per terminarlo, dopo aver percorso 2.860km, nel Mar Nero.
Domenica 31 dicembre inizia la visita guidata in questa meravigliosa città che sa accogliere i suoi ospiti con fascino, lasciandoli incantati. La giornata inizia nel quartiere di Vàrosliget con la visita alla Piazza degli Eroi, al Castello di Vajdahnyad, ai Bagni termali Szèchenyi, il bellissimo e ampio viale Andrassy e la Sinagoga.
Dopo aver gustato un delizioso pranzo a bordo di un ?battello adibito a ristorante? attraccato alla sponda del Danubio, attraversando il Ponte delle Catene giungiamo nella parte di ?Buda?. Qua ci lasciamo incantare dalla maestosità della Chiesa di Mattia, dedicata al Re Mattia Corvino e il Bastione dei Pescatori con le sue affascinanti vedute su ?Pest?. La giornata termina al ristorante ?Karpatia? dove allietati da un'orchestrina in stile magiaro diamo il benvenuto al nuovo anno.

Il primo giorno dell'anno inizia in centro, a ?Pest?, con le sue vie dello shopping, eleganti palazzi e caffè. Dopo il pranzo in un tipico ristorante Ungherese dove abbiamo potuto assaggiare piatti tipici, continuiamo la nostra visita con la Basilica di Santo Stefano e il Parlamento.
Alle ore 17 ci imbarchiamo per una crociera sul ?Bel Danubio Blu? della durata di un'ora, durante la quale è possibile vedere tutti i palazzi, le Chiese e i ponti illuminati che rendono ancora più affascinante questa città. Durante la navigazione la musica di Strauss e un bicchiere di Champagne accompagnano la fine del nostro soggiorno nella splendida capitale Ungherese.
Martedì 02 Gennaio, molto presto, lasciamo l'Ungheria. Attraversando la Slovenia e dopo una sosta nella sua capitale, Lubiana entriamo in Italia dal confine di Trieste.
Grazie a Béla, accompagnatore dalle mille risorse e a Luca per averci condotto e a tutto lo staff della Caldana Travel.
Un grazie speciale anche a tutto il gruppo di 40 persone unite, puntuali ed estremamente cordiali.

Da Legnano giungano a tutti voi i più cordiali auguri di un sereno e felice anno nuovo.
Jessica, Antonella e Rino
Redazione Caldana Travel

Condividi l'articolo
Facebook Twitter LinkedIn WhatsApp
TI CONSIGLIAMO...
Budapest e Vienna

Budapest e Vienna

I Fasti del Grande Impero