Sicurezza COVID Sicurezza COVID
Attività - Natura - Trekking - Dolomiti - Panorami

Donne di montagna - Marmolada: la regina delle Dolomiti

Periodo:

31 luglio - 1 agosto 2021

Durata:

Una notte/ due giorni 

Di cosa si tratta

Riproponiamo l’uscita alpinistica in Marmolada, sulla regina delle Dolomiti, a fine luglio, a Punta Penia a 3.343 metri di quota. Sarà un’esperienza impegnativa, ma davvero unica, che resterà, per molto tempo, nel cuore di tutte noi.Si percorrerà la via normale, sul versante nord, del ghiacciaio della Marmolada, progredendo in cordata con i ramponi, in sicurezza con le guide alpine. Dopo 1.300 metri di dislivello, arriveremo sulla Croce di vetta a Punta Penia, per poi ammirare il tramonto da Capanna Punta Penia, gestita da Carlo Budel. Da lassù potremmo godere di uno spettacolare panorama sul tetto delle Dolomiti, ammirando le Alpi fino in Austria, la pianura tra Treviso, Padova e Venezia fino al mare.Dormire a oltre 3 mila metri di quota, è un evento raro e un’esperienza preziosa, che ricorderemo per anni! Anche l’alba spettacolare che potremmo ammirare la mattina successiva, non sarà uno spettacolo da “tutti i giorni”. E poi, via con la discesa, rifacendo il sentiero a ritroso, fino a tornare al lago Fedaia. 

A tutte le partecipanti sarà omaggiato un gadget Montura e... mi raccomando, armatevi di cellulari per riprendere ogni istante di questa fantastica avventura! 

Programma

31 LUGLIO
 
Ore 09.00: ritrovo alla partenza della vecchia cestovia al Lago Fedaia con le guide alpine Robert Cecco e Bruno Pederiva 
 
Itinerario: 
Dal  parcheggio  al passo Fedaia percorreremo il sentiero n. 606, raggiungeremo il rifugio Pian dei Fiacconi (600 mt dislivello). Proseguiamo poi per la morena del ghiacciaio, dove si imbocca la via normale. 
Da qui, ramponi ai piedi e progrediamo  in cordata, percorrendo gran parte del ghiacciaio. 
Arrivati alla base delle roccette, si prosegue a  per tratti  innevati e su roccia fino alla schiena  del mulo (tratto assistito da corda metallica). Raggiunta quest'ultima, rimangono ancora 200 mt circa di dislivello per raggiungere il rifugio Capanna Punta Penia e la croce di vetta (Dettagli tecnici: D+ 1300 metri). 
 
Nel pomeriggio: sistemazione in rifugio e attendiamo  il tramonto sulla “regina”: la Marmolada 
ore 19.30: cena e pernottamento in camerata
 
 
1 AGOSTO: 
 
ore 6: sveglia per godere dell’alba in quota 
ore 7: colazione in rifugio e partenza con le guide, percorrendo a ritroso il percorso del giorno precedente
ore 13: arrivo al parcheggio del Passo Fedaia, con possibilità di ristoro libero 
 
Nel pomeriggio possibilità di attività varie: merenda in Val di Fiemme, Respirart, visita al caseificio per gli ottimi prodotti caseari, riserva dei cervi, visita al Parco di Paneveggio, etc...
 

Servizi inclusi

  • guide certificate
  • pernottamento in rifugio con cena e colazione

Servizi non inclusi

  • pranzi
  • bevande 
  • extra
 

Cosa Portare

Imbrago, casco, frontale, guanti, berretto, occhiali da sole, scarponi semi ramponabili, ramponi, ghette, piccozza classica, bastoncini telescopici, sacco lenzuolo, ciabatte, mascherina, abbigliamento d’alta montagna, borraccia e snack. Protezione solare ed altri effetti personali

 

Servizi a pagamento extra e convenzionati

  • noleggio attrezzatura (imbrago, casco, ramponi, piccozza): 20€ al giorno a persona. Questo servizio è da prenotare all'atto dell'iscrizione, si pagherà in loco alla guida alpina.
 

Requisiti per partecipare

Capacità di progressione con ramponi su terreno sconnesso e ghiacciato.

 

Note

  •  Conferma: immediata, via e mail 
  •  Età minima: 18 anni
  •  Rimborsabile: Il pacchetto è rimborsabile solo ed esclusivamente nel caso di comprovate motivazioni legate a Covid 19 (contagio o quarantena/isolamento fiduciario)
  •  Penali: si, 100%  tranne casi comprovati covid.
In caso di condizioni meteo avverse, il camp sarà posticipato alla prima data utile.
L'organizzazione si riserva di non attivare il camp, qualora non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti

Requisiti Covid

Al fine di garantire la sicurezza di tutti gli ospiti e gli operatori, vi chiediamo cortesemente di astenervi dall’usufruire dell’attività prenotata in presenza dei seguenti fattori di rischio:
 
- Presenza di febbre superiore a 37.5
- Presenza di sintomi influenzali per sè e i propri conviventi
- Contatto con una persona contagiata negli ultimi 14 giorni
- Provenienza da una zona a rischio (dichiarate tali dalle autorità competenti) negli ultimi 14 giorni
 
Presentandovi all’appuntamento per fruire del servizio prenotato confermate implicitamente l’assenza dei fattori di rischio sopra elencati.

Donne di montagna - Marmolada: la regina delle Dolomiti

Sei un'agenzia?