Proposte di viaggio

7 curiosità su Parigi per conoscere la sua anima romantica

Vivi una favola romantica! Ecco le curiosità su Parigi che ancora non conoscevi 

Il suo glorioso passato affascina, gli edifici eleganti rendono l’atmosfera magica e la sua cucina delizia il palato: Parigi, soprannominata la Ville Lumière per lo scintillio delle sue luci, è considerata, a buona ragione, una delle città più romantiche del mondo.

Allora perché non programmare una fuga d’amore nella quale scoprire, e condividere, anche le tante romantiche curiosità su Parigi?
Ecco quelle che forse ancora non conosci e con le quali sorprendere la tua dolce metà. 

7 curiosità su Parigi per innamorarsi in ogni angolo…

Angoli di bellezza, paesaggi inaspettati, profumo di pan brioche e arte ad ogni dove. A Parigi, come in nessun altro luogo, si respira un’atmosfera suggestiva e sembra di essere catapultati in una delle migliori commedie romantiche, per vivere una vera e propria favola d’amore. 
Ma quali sono i posti e le curiosità su Parigi che contribuiscono a renderla la capitale dell’amore? Vediamone alcune: 

1. La Tour Eiffel s’illumina con 20 mila luci
Fa da sfondo a moltissime proposte di matrimonio, ma chi vuole salire sulla cima per godersi la vista dalla Torre Eiffel, deve salire oltre 1600 i gradini, una vera e propria dimostrazione d’amore.  
Un consiglio: per il massimo del romanticismo salite di sera, quando la struttura si illumina con 20 mila luci dorate ad ogni scoccare dell'ora. 

2. Ci sono circa 40.000 ristoranti

Vuoi prenotare una cena a lume di candela? Difficile scegliere, visto l’alto numero di ristoranti, bistrot e raffinati café. Parigi poi, è seconda al mondo per il maggior numero di ristoranti premiati con la stella Michelin, quindi non ti mancherà occasione per stupire la tua dolce metà con una cena di altissimo livello.  

3. È stata la patria dei più grandi artisti al mondo

Per scrittori, poeti e pittori, Parigi è stato luogo di ispirazione: infatti, i più grandi artisti del mondo hanno vissuto nella capitale francese rendendola un luogo ricco di arte e cultura. 
Tra le opere più romantiche possiamo senz’altro citare La Venere di Milo, ma anche Amore e Psiche di Canova, un abbraccio di eterna passione, la sintesi della storia scritta da Apuleio (uno scrittore del II secolo latino) che è possibile ammirare al Louvre, tappa imperdibile. 

4. Ci sono pochi grattacieli

Nella capitale sono pochissimi i grattacieli e i palazzi molto alti. Infatti, si predilige il restauro dei palazzi storici, ed esistono rigide normative sull’altezza ed il numero di piani delle case. Questo contribuisce a rendere l’atmosfera più romantica. 

5. Ospita il “Mur des Je t’aime”

A Place des Abbesses è possibile scoprire come si dice (e dirlo!) "Je t'aime" in 250 lingue grazie al Mur des Je t’aime: dedicato all'amore, è un dipinto su piastrelle di lava smaltata realizzato dagli artisti Frédéric Baron e Claire Kito.

6. Il “Musée de la Vie Romantique” si trova nel quartiere a luci rosse

Parigi è una delle mete più romantiche del mondo anche grazie al “Musée de la Vie Romantique”, che sorge in una posizione bizzarra quanto appropriata: il quartiere a luci rosse Pigalle, e ripercorre la storia di una vivace corrente artistica, letteraria e musicale in voga nel XIX secolo, il Romanticismo, che ha influenzato Parigi come nessun altra città.

Questa romantica villa dalle persiane verdi è circondata da un giardino incantevole e si trova in un cortile acciottolato, in fondo ad un viale alberato. Lo scrittore George Sand e il pittore Ary Scheffer hanno vissuto qui, e gli oggetti esibiti ricreano l'atmosfera della Parigi ai tempi del Romanticismo, quando Chopin, Delacroix e altri artisti frequentavano i ricevimenti che si tenevano nella villa.

Nel verde del cortile esterno si trova una caffetteria d’altri tempi, dove sorseggiare dell’ottimo thé.

7. Pont Neuf è il più antico di Parigi

Patrimonio dell’Unesco, nonostante il nome (Ponte Nuovo) il ponte più antico della città la cui costruzione iniziò verso la fine del 1500. Situato nella parte più centrale si nell’ Île de la Cité, attraversa la Senna per l’intera larghezza, collegando la Rive Droite alla Rive Gauche e rappresenta il primo esempio di ponte in pietra (invece che in legno) della nazione. D’ispirazione antico romana, Pont Neuf è stato luogo di importanti eventi storici, politici e di costume della storia francese, ed oggi di passeggiate romantiche, mano nella mano, sulla Senna. 

Come prenotare il tuo viaggio romantico a Parigi?

Come si denota dalle curiosità su Parigi, questa città è l’ideale per un viaggio in compagnia della propria metà, con la quale farsi immortalare sulla scalinata di Montmartre, in piazza del Troncadéro con la Torre Eiffel sullo sfondo, oppure fare un romantico giro sulla ruota panoramica di Place de la Concorde
Se però vuoi scoprire le bellezze più nascoste della capitale francese e raggiungere nei dintorni Versailles e Fontainebleau, la scelta migliore è quella di partecipare ad un tour organizzato con una guida turistica a disposizione. 

Durante il nostro “tour Parigi, Versailles e Fontainebleau” non manca il tempo libero da vivere con la propria metà, ma sono previste anche visite guidate per conoscere a fondo le bellezze di queste città, tra le più importanti e affascinati della Francia. 

Scopri le prossime date di partenza e personalizza il tuo viaggio con alcune attività giornaliere sulla base dei tuoi gusti e delle tue necessità.





Redazione Caldana Travel

Condividi l'articolo
Facebook Twitter LinkedIn WhatsApp
TI CONSIGLIAMO...
Carnevale di Nizza e la Festa dei Limoni a Mentone

Carnevale di Nizza e la Festa dei Limoni a Mentone

Un'esperienza da vivere

POTRESTI LEGGERE ANCHE...