Diari di viaggio

Diario di viaggio: Tour di Cracovia e il Sud della Polonia del 20/04

Siamo partiti per il primo viaggio all'estero in famiglia il 20/04/17, per il tour di Cracovia e il sud della Polonia. La nostra prima tappa è stata in Slovacchia, nella sua capitale Bratislava. Non sapevamo cosa aspettarci ma è stata una sorpresa, una città spettacolare, con viste meravigliose sul Danubio dal suo maestoso castello e sugli edifici che più la rappresentano. La nostra guida locale, Stefan, ha saputo raccontarci la storia di questa città nella maniera più semplice ma dettagliata e coincisa.Siamo poi partiti alla volta di Cracovia, il cuore del nostro viaggio. Estremamente suggestiva di notte, anche durante il giorno ci ha riservato grandi bellezze, a partire dal suo centro storico con le carrozze bianche trainate da cavalli, le sue chiese, il suo castello nel quale abbiamo con piacere ammirato anche la famosa Dama con l'ermellino di Leonardo da Vinci e tutto ciò che la rappresenta.


Abbiamo poi visitato i campi di concentramento di Auschwitz, impossibile descrivere le sensazioni provate. Solamente percorrendo quei vialetti e vedendo ciò che è contenuto nei vari blocchi è possibile avere la percezione di ciò che davvero è successo lì dentro e capire quello che hanno passato i deportati.


La fabbrica di Schindler è stata un'altra testimonianza assolutamente valida di ciò che è successo a Cracovia negli anni della guerra, con tantissimi reperti storici  e foto di ciò che è stato.

Abbiamo fatto poi una breve passeggiata nel quartiere ebraico, dove si trova ancora la sinagoga ed alcuni vecchi edifici significativi.

Siamo anche stati nella città di Cz?stochowa dove abbiamo visitato il santuario di Jasna Gora, al cui interno è custodita la Madonna Nera, che abbiamo avuto la possibilità di vedere.

Infine siamo state alle miniere di sale di Wieliczka, una suggestiva meraviglia situata a 135 metri sotto terra, dove si possono trovare chiese, ristoranti, laghetti e altri spettacoli naturali completamente di sale. Provare per credere!



In tutto questo abbiamo avuto la fortuna di trovare come accompagnatore Giovanni, una persona super qualificata e disponibilissima, sempre pronto a risolvere qualsiasi imprevisto e a darci tutte le informazioni necessarie per la riuscita del nostro viaggio nel migliore dei modi. Grazie!!

È stata un'esperienza indimenticabile e sicuramente consigliatissima, al di sopra di ogni aspettativa sia dal punto di vista organizzativo che dalle tantissime bellezze ammirate!

Alla prossima!!

Lindo, Graziella, Federico, Silvia.


Redazione

Condividi l'articolo
Facebook Twitter LinkedIn WhatsApp
TI CONSIGLIAMO...
Gran Tour della Polonia

Gran Tour della Polonia

POTRESTI LEGGERE ANCHE...