Diari di viaggio

Recensione Gran Tour Puglia del 28 dicembre

E così é finita anche questa avventura. Domattina mi sveglierò nel mio letto e non più in quello del tal albergo, non avrò più l'orario obbligato e la valigia la disferò del tutto. Non ci saranno le solite battute e le solite persone con cui ho condiviso questi giorni. Non ci sarà più il vento forte e lo stupore riguardo al fatto che in Puglia possa nevicare più che da noi. Non vi saranno più i tanti accenti che si mischiavano col mio e la colazione la farò di nuovo al volo e da sola. Non più lui, lei, loro, non più i racconti di vite che prima non conoscevo ma che ora sono diventate mie. Ho condiviso più con queste persone che con tanti altri che conosco da più tempo. Nuovi visi, nuovi punti di vista e una ME, che parte diesel ma poi si scatena. Grazie a tutti perché mi sono sentita a casa. Grazie perché mi avete accolta per come sono e grazie perché non avete fatto domande. Ognuno é diverso, ma chi possiede un anima si distingue. In alcuni di voi l'ho percepita. Spero di vedervi ancora...magari per caso, in un altro viaggio. Grazie mille!!!!

Giulia

Alberobello

Redazione

Condividi l'articolo
Facebook Twitter LinkedIn WhatsApp
TI CONSIGLIAMO...
L'Oro di Napoli

L'Oro di Napoli

Partenze del 30 Dicembre incluso Cena Speciale di Capodanno

POTRESTI LEGGERE ANCHE...