Sicurezza COVID Sicurezza COVID

Proposte di viaggio

Borghi medievali più belli d'Italia: quali visitare in primavera?

Arroccati, misteriosi e suggestivi: ecco alcuni dei borghi medievali più belli d’Italia

Custodiscono tesori artistici e architettonici di grande pregio, regalano paesaggi mozzafiato e sorprese a ogni angolo: i borghi medievali più belli d’Italia sono luoghi nei quali il tempo si è cristallizzato e, ancora oggi, visitarli permette di fare un tuffo nella storia e un vero e proprio viaggio a ritroso.

Fare una selezione è un’impresa davvero ardua, ma abbiamo comunque deciso di sceglierne alcuni che vale davvero la pena visitare, specialmente in primavera, quando le giornate si allungano, il sole splende ed è ancora più piacevole passeggiare tra le stradine.

5 borghi medievali da vivere in primavera

Borghi medievali piu belli d Italia


Da nord a sud, l’Italia offre la possibilità di visitare dei meravigliosi borghi medievali. Ecco quelli che abbiamo selezionato per te:

1. Civita di Bagnoregio, “la città che muore”.

Suggestivo ed affascinante, il piccolo borgo di Civita di Bagnoregio si trova nel Lazio, in provincia di Viterbo e più precisamente nel territorio della Tuscia. Conosciuto come “la città che muore”, è sospeso su un lembo di tufo, una caratteristica che lo rende unico.
Non è esagerato allora dire che Civita di Bagnoregio è un luogo di una bellezza struggente.  Impossibile, infatti, non restare a bocca aperta ancora prima di entrare nel borgo, quando ci si trova davanti lo scenario, quasi surreale, della cittadina che si erge, come un isolotto di tufo in mezzo al mare dei calanchi, collegata alla terraferma solo da uno stretto e ripidissimo viadotto pedonale di 300 metri, che conduce alla Porta di Santa Maria.

All’interno del borgo, semi disabitato, si respira un’atmosfera tranquilla e, passeggiando tra le sue stradine è facile imbattersi in testimonianze etrusche, romane, medievali e rinascimentali, come i palazzi dei Colesanti e Bocca degli Alemanni.
Indimenticabile poi il belvedere alla fine della strada principale, che si affaccia sui calanchi o ponticelli, ovvero gli enormi muraglioni che si sono formati naturalmente nel corso dei millenni.
 
2. Gubbio, “la città grigia”.

Borghi medievali piu belli d Italia


Siamo nel cuore dell’Umbria medievale, in uno dei  borghi medievali più belli d’Italia senza alcun dubbio. Il colore grigio che identifica Gubbio, si riferisce a quello compatto e uniforme dei blocchi di calcare col quale è costruito. Infatti, il viaggiatore e scrittore Guido Piovene definì Gubbio di una “monotonia sublime”, proprio per la sua fisionomia ripetitiva, ma comunque meravigliosa. Il suo aspetto medievale si è conservato splendidamente nel tempo, sia negli edifici che nella struttura delle strade: il piccolo borgo è formato da cinque vie parallele situate a diversi livelli e collegate tra loro da gradoni, vicoli e scale, che formano una struttura “labirintica”, ma nella quale è difficile perdersi.

Tra le cose da vedere a Gubbio, ovviamente, il suo cuore pulsante: Piazza Grande, straordinario esempio di “piazza pensile”, dal quale godere di una stupefacente vista sulla valle, e dove si trova il Palazzo dei Consoli, simbolo della potenza di Gubbio nel 1300. Chi non conosce poi la Fontana dei Matti? Secondo un’antica tradizione, lo straniero che compie tre giri di corsa intorno alla fontana, e accetta di essere bagnato con l’acqua, diventa cittadino con il titolo di “Matto onorario di Gubbio”, (inteso come persona ironica e scherzosa!)

3. Bard, lo “storico presente”.

Minuscolo, incantato e arroccato tra le montagne della Valle D’Aosta: il borgo di Bard sembra uscire da un libro delle favole e si fonde perfettamente con la natura circostante, caratterizzata da speroni rocciosi e alti rilievi. In appena tre chilometri quadrati, il borgo racchiude tesori inestimabili, primo fra tutti il famoso Forte di Bard, oggi fulcro attrattivo, simbolo dei lunghi anni di dominio della famiglia dei Bard, e che si presume sia stato fortificato già in epoca preromana.
Il centro storico è un incantevole susseguirsi di eleganti edifici del XV e XVI secolo, come la Casa del Vescovo, e tante sono le graziose chiesette: la più rilevante è quella che svetta nella piazza centrale, intitolata all’Assunzione di Maria. 

4. Recanati, “la città del buon vivere”

Nel borgo marchigiano è possibile incontrare la poesia a ogni angolo. Infatti la città di Recanati è indissolubilmente legata al grande Giacomo Leopardi. Passeggiando per il borgo è possibile scoprire i luoghi descritti nelle opere del poeta, dalla vivace piazza del Sabato del Villaggio all’isolato colle de L’Infinito.

Da vedere assolutamente Piazza Giacomo Leopardi, oggi centro artistico della città, con la sua Chiesa di San Domenico, che risale al ‘200 dedicata a Gregorio Magno e che ospita un affresco del noto Lorenzo Lotto, l’unico realizzato dall’artista nelle Marche.
Ovviamente, da non perdere l’itinerario Leopardiano, che permette di attraversare tutti i luoghi frequentati e amati dal poeta.

Borghi medievali piu belli d Italia


5. Erice, “la rocca siciliana”.

Tra i borghi medievali più belli d’Italia come non menzionare la città di Erice, che svetta dall’alto dei suoi 750 metri regalando da un lato una meravigliosa vista panoramica sul golfo di Trapani e dall’altro sulla vallata del Valderice.
Viuzze lastricate tra chiese, piazze ed antichi cortili, caratterizzano il piccolo borgo, incredibilmente autentico e dall’atmosfera unica, che rievoca le sue origini antiche. La pietra la fa da padrona e, dopo aver attraversato Porta Trapani, ci si ritrova davanti al Duomo, che si erge imponente. Da qui è possibile iniziare un tour tra negozietti, ristoranti e pasticcerie, fino al Castello di Venere, arroccato a strapiombo e risalente all’epoca normanna.

Da non perdere poi, la passeggiata lungo la cinta muraria le delizie della cucina trapanese, come l’arancina e il pane cunzato, cotto a legna e condito con pomodori, pecorino, acciughe e olio.

Borghi medievali più belli d’Italia: quale tour scegliere per visitarli?

Borghi medievali piu belli d Italia


Impaziente di visitare questi e altri borghi gioiello d’Italia? Lasciati travolgere dalla voglia di partire, ma scegli di farlo con un tour organizzato in pullman da noi di Caldana Europe Travel.

Sul catalogo dei viaggi in partenza trovi sempre degli itinerari che toccano diversi tra i borghi medievali più belli d’Italia, come il tour della Valle d’Aosta, che include Bard, quello dell’Umbria, oppure l'affascinante viaggio nel cuore della Tuscia, che permette di visitare Viterbo, Caprarola, Civita di Bagnoregio e altri luoghi densi di storia e cultura.

Consulta il nostro sito e contattaci per ricevere maggiori informazioni: i borghi italiani ti aspettano per un weekend primaverile entusiasmante!

Redazione Caldana Travel

Condividi l'articolo
Facebook Twitter LinkedIn WhatsApp
TI CONSIGLIAMO...
Pomaria e i suoi frutti più belli

Pomaria e i suoi frutti più belli