Viaggio a San Pietroburgo - Sogno di una notte di Mezza Estate

Viaggio alla scoperta delle meraviglie di San Pietroburgo, la "Venezia del Nord", con le mille chiese dalle cupole d'oro, il museo dell'Hermitage e Palazzo Peterhof.

San Pietroburgo
Sogno di una Notte di Mezza Estate

Le Notti Bianche, nel periodo che va dalla primavera inoltrata all’inizio dell’estate, rendono ancora più magica la città voluta dallo zar Pietro il Grande a inizio ‘700, chiamata anche “Venezia del Nord” per i magnifici palazzi affacciati sulla Neva. Mille le chiese dalle cupole d’oro, tra cui la maestosa Cattedrale di Sant’Isacco. Il suo fiore all’occhiello è il museo dell’Hermitage nel Palazzo d’Inverno, progettato dall’italiano Rastrelli.



1° giorno - BENVENUTI A SAN PIETROBURGO

Arrivo a San Pietroburgo. Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena libera. Pernottamento in hotel.

Formula VOLO+TOUR: ITALIA - SAN PIETROBURGO
Partenza individuale con volo di linea per San Pietroburgo. Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena libera. Pernottamento in hotel. 

2° giorno - SAN PIETROBURGO

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata al tour panoramico con guida della città, realizzata nel 1703 per volere dello zar Pietro il Grande, che ne fece la capitale dell’Impero. Costruita sul fiume Neva e sui canali, San Pietroburgo offre stupendi panorami meritando il titolo di “Venezia del Nord”. Durante il tour si potranno ammirare: la Prospettiva Nevsky, la strada principale che attraversa la città, la Cattedrale di Kazan (esterno), la Piazza del Palazzo d’Inverno, il Piazzale delle Colonne Rostrate, l’Ammiragliato (esterno) e la Piazza Sant’Isacco con l’omonima cattedrale (esterno). Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per visite individuali. Possibilità di effettuare l’escursione al Palazzo Peterhof (facoltativa e in supplemento): favolosa reggia sulle rive del golfo di Finlandia. Costruita per volere dello zar Pietro il Grande, il Palazzo è considerato una delle Sette Meraviglie della Russia ed è annoverato dall’Unesco come Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Fu residenza imperiale fino alla Rivoluzione d’Ottobre del 1918 e durante il secondo conflitto mondiale fu occupata dai nazisti, distrutta dai bombardamenti e successivamente riportata alla sua iniziale bellezza. Progettato dall’Italiano Bartolomeo Rastrelli e realizzato nel 1755, si tratta di un grandioso complesso di giardini alla francese e palazzi maestosi degradanti verso il Baltico. Cena libera. Pernottamento in hotel. 

3° giorno - SAN PIETROBURGO - PETERHOF

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata dell’Hermitage, uno tra i più grandi musei al mondo che conta quasi tre milioni di opere d’arte, conservate all’interno di un grandioso complesso di edifici. Pensato all’inizio per occupare solo l’interno del barocco Palazzo d’Inverno, progettato dall’architetto italiano Rastrelli, nei periodi successivi è stato necessario costruire i palazzi che hanno preso il nome di Piccolo e Grande Hermitage per poter ospitare la collezione d’arte che si stava ampliando rapidamente. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per visite individuali. Possibilità di effettuare l’escursione a Tsarskoe Selo, sede del Palazzo di Caterina la Grande, conosciuto come Palazzo Pushkin (facoltativa e in supplemento); progettato dall’italiano Rastrelli, divenne la residenza estiva degli zar. Visita guidata degli splendidi saloni tra cui la Sala da pranzo dei Cavalieri, il Salotto Blu e la spettacolare “Stanza d’Ambra”, perfetta ricostruzione dell’originale, distrutta e depredata dei meravigliosi pannelli originali durante la Seconda Guerra Mondiale. ll Palazzo, all’esterno, è circondato da magnifici giardini suddivisi in stile francese ed inglese nei quali si inseriscono i vari padiglioni di caccia edificati nello stesso stile del palazzo principale. Cena libera. Pernottamento in hotel. 
(Km 60)

4° giorno - SAN PIETROBURGO

Prima colazione in hotel. Intera giornata a disposizione per visite individuali. Pranzo e cena liberi. Consigliamo la visita della Fortezza dei Santi Pietro e Paolo, primo edificio della città e roccaforte sul Baltico, e dell’interno della Cattedrale di Sant’Isacco, la più sontuosa delle chiese di San Pietroburgo e una delle più grandi cattedrali del mondo. La chiesa fu progettata nel 1818 da Auguste de Montferrand, architetto del tempo, e aperta solo nel 1858; oggi mantiene la funzione di museo, vantando centinaia di notevoli opere d’arte del XIX secolo. Pernottamento in hotel.

5° giorno - ARRIVEDERCI SAN PIETROBURGO

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e fine dei servizi.
Formula VOLO+TOUR: SAN PIETROBURGO - ITALIA
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto. Volo di linea per l’Italia e rientro all’aeroporto di partenza.

5° giorno


Quote di partecipazione    Cod. SRPV
Partenze SOLO TOURSuppl.
singola
Durata 6 giorni  
Aprile 19 - 22 - 28 - 29529350
Aprile 8 - 15499330
Maggio 13549380
Maggio 27* - 31*649470
Giugno 17*649470
Luglio 1*649470
Luglio 15549380
Luglio 29529350
Agosto 5 - 12 - 19 - 26529350
Settembre 9 - 23529350
PARTENZE GARANTITE
 
* SPECIALE PARTENZE NOTTI BIANCHE: il fenomeno del “Sole di Mezzanotte”, che dà origine alle notti bianche, è dovuto alla particolare posizione geografica della città che, in linea di massima, si trova all’altezza del 60° Parallelo Nord. Nel periodo compreso tra la fine di Maggio e l’inizio di Luglio, il sole scende appena al di sotto dell’orizzonte avvolgendo la città in una tiepida ed inusuale luce crepuscolare. Lo spettacolo che si ammira in cielo, con i particolarissimi giochi di luce, l’immensità degli spazi architettonici ed il silenzio quasi irreale della città contribuiscono a creare un fascino ed una suggestione assolutamente unici. Lo stesso Pietro il Grande, che fondò la sua Pietroburgo nel mese di Maggio, sembra sia rimasto stregato da questa incredibile atmosfera assolutamente sconosciuta nella Russia Centrale. Da allora la città ha conservato un legame quasi mistico con la stagione primaverile, simbolo di risveglio dopo i rigori invernali.
 
Notte pre/post tour in hotel a SAN PIETROBURGO: su richiesta.
 
NOTE
Costo di registrazione visto da pagare in loco: € 5 per persona ad ogni check-in.


 

PRENOTA ONLINE!
Agenzia Viaggi
Utente Privato
DOCUMENTI NECESSARI

Passaporto in corso di validità munito di visto d’ingresso. Per i cittadini non italiani e per i minori è  indispensabile verificare la documentazione necessaria con le autorità competenti.       

RICHIEDI INFORMAZIONI SU QUESTO VIAGGIO

* Acconsento al trattamento dei miei dati personali.

CONTATTACI

+39 0365 546 701


Numero verde 848 46 60 00


booking@caldana.it

Le Quote Comprendono

Formula Solo Tour: Trasferimenti da/per l’aeroporto • Guida locale parlante italiano per le visite come da programma • Sistemazione negli hotels indicati, o similari, in camera doppia con servizi privati • Trattamento di PERNOTTAMENTO E PRIMA COLAZIONE• Ingressi indicati nella sezione “Ingressi Inclusi” .

Formula Volo+Tour: Volo aereo A/R per la destinazione • Tutto quanto indicato alla voce SOLO TOUR.  

Le Quote Non Comprendono

Tasse aeroportuali • Pasti non espressamente indicati • Bevande ai pasti • Spese ottenimento visti (procedura non urgente € 78 p.p. + spese di spedizione) • Ingressi non espressamente indicati • Mance • Facchinaggio • Tutto quanto non espressamente indicato ne “Le quote comprendono”.

Hotel Selezionati

SAN PIETROBURGO Sokos Olimpia Garden ****   (o strutture di pari categoria secondo disponibilità)  

Siti Unesco

Centro storico di San Pietroburgo.

Potrebbe interessarti anche...

CONTATTACI

  •    +39 0365 546 701

  • Numero verde 848 46 60 00

  •    booking@caldana.it

SEGUICI

CALDANA TOUR OPERATOR

Caldana Europe Travel Srl

P.IVA - C.F. 01735420224 - Licenza Provincia di Brescia n°2344/ 06.06.2008 - autorizzazione I.A.T.A. 3822170-2 - Tutti i diritti riservati. - glacom®

Privacy Policy