Ricordi di Scozia

Cielo di nuvole,
pioggia leggera
che  ti muovi qua e là ,
verde sfumato,
roccia di vulcano,
acqua dai mille colori,
sassi  posati ai piedi dei tuoi prati.

Canti di uomini 
struggenti parole di geste guerriere,
suoni soffiati che volano nel vento
in un tempo passato,
dove l'orgoglio  del popolo è stato ferito.

Scozia acclamata 
difesa
inneggiata
protetta
incendiata
sottomessa
e  risorta .

Troppe  guerre ti hanno colpito,
annientata,
assoggettata .  
Nemici  crudeli pronti a saccheggiarti
con le spade sguainate.

I  clan  annientati ,
di rosso le valli
sono diventate.

Re e regine
hanno perso il regno
in modo cruento.

Leggende narrate e
miti inneggianti
nei castelli arroccati.

Ballate,
inni all' amore,
gesti struggenti
tra innamorati,
fanno sognare  i viaggiatori.

Suoni di cornabuse,
colori di stoffa  indossate
non  fanno dimenticare
l'identità nazionale.

Scozia,
tu  ami la libertà.
La tua bandiera blu e bianca
sventolera' prepotente
sulle case di pietra annerita.

Chiamatemi ancora Highlander. 

Fiore  Viaggiatrice tardiva
 


Redazione Caldana Travel

Condividi l'articolo
Facebook Twitter LinkedIn WhatsApp
TI CONSIGLIAMO...
Gran Tour Scozia e Inghilterra

Gran Tour Scozia e Inghilterra

POTRESTI LEGGERE ANCHE...